(Da 1 a 9 di 9)  
18 marzo 2017 20:55 - macheneso
E comunque, e soprattutto, le sanzioni Consob non sono affatto cosuccia da poco: inadeguata profilazione dei clienti e conseguente inadeguata valutazione di adeguatezza ed appropriatezza delle operazioni.
18 marzo 2017 10:39 - macheneso
Ho capito, Giuliani scherzava.

Se però ci avesse preso, per pura fortuna, avrebbe strombazzato ovunque che era stato un mago a dire di comprare al momento giusto. Ed a quel punto non avrebbe scherzato.

Non è l'unico, comunque, sono tutti uguali.
17 marzo 2017 16:25 - tommaso1834
Ancora co' stà leva ..... i futures, e quindi marginazione e mkg to mkts li conosco troppo bene, ma non è questo l'argomento.... io ce l'ho con chi prende a pretesto una sanzione amministrativa, che pur su una questione della massima importanza per la tutela del risparmio, si è rilevata essere di scarsa rilevanza per le "mancanze nelle procedure idonee" ecc ecc, per criticare e anzi affermare la scarsa o inesistente professionalità di centinaia di persone ( che peraltro hanno portato un'azienda da zero ad essere una multinazionale, oltre ad aver fatto i soldi con la quotazione) per il solo fatto che appartengono ad una categoria da sempre osteggiata da questa associazione non proprio al di sopra dei propri interessi. Dopodiché Giuliani non ha mai consigliato niente: ha detto "io andrei anche a leva", ma queste sono affermazioni rivolte alla stampa per sottolineare l'unicità del momento storico che abbiamo vissuto e invitare gli investitori ad affrontare il momento con un pò di sale in zucca; Azimut, lo sanno tutti, da sempre è concentrata sul risparmio gestito e l'amministrato ha sempre pesato pochissimo nei portafogli della clientela, certo, anche perchè il gestito rende di più alla società.... poteva mai consigliare di comprare futures piuttosto che fondi ? E alla fine mi pare che sotto i ponti non ci sia andato, anzi.... quindi di che parliamo?
16 marzo 2017 20:22 - macheneso
L'articolo non l'ho mica scritto io, ma hai presente come funziona la leva finanziaria?

Ripeto: prendi l'indice mondiale di ottobre 2008, simula l'acquisto di un portafoglio 100% azioni con leva come suggerito dal grande esperto Giuliani che vedeva al massimo un ulteriore 10% di calo...e calcola dopo quanti giorni finivi a vivere sotto i ponti.
16 marzo 2017 17:12 - tommaso1834
Ecco bravo ! Parlare dopo uno dei più grossi rialzi della storia è facile, infatti loro hanno parlato prima.
E ancora una volta è tendenziosa, o quantomeno parziale ( ma sarà un caso?) la vostra analisi: partire dai valori di ottobre 2008 e arrivare ai minimi di marzo 2009

Io non ho parlato di minimi nè di massimi per Azimut : mi sono limitato a dire che consigliare di comprare forse sul più grosso ribasso della storia magari aveva un senso, senza andare a prendere minimi e massimi; ricordo che il titolo è stato quotato a 4 ed è arrivato anche a 28 ( sempre dividendi esclusi).

E appunto, come dici, la sanzione si riferisce alla profilazione dei clienti: è assolutamente strumentale che un'idampienza (peraltro di non grande rilevanza vista l'entità della sanzione) venga presa a pretesto per affermare come fate voi che Giuliani e tutta Azimut siano incompetenti

Ma i lettori attenti avranno capito che voi sparate a zero su tutta la categoria a prescindere, solo per incentivare le iscrizioni e invogliare ad intraprendere azioni legali contro Satana, dimenticando che il settore svolge un ruolo di educazione, pianificazione, assistenza ecc ad una popolazione di risparmiatori nella gran parte dei casi "ignoranti", finanziariamente parlando, che purtroppo sanno ancora farsi molto male da soli . Certamente esistono, e vanno assolutamente condannati, casi di malversazione, truffa, raggiro e quant'altro, come purtroppo in tutte le categorie di professionisti,commercianti, politici, dipendenti della P.A...... ma ,ancora una volta, fare di tutta un'erba un fascio è scorretto.
16 marzo 2017 14:43 - macheneso
Prendiamo i valori di ottobre 2008, prendiamo i valori di marzo 2009 (il minimo) e vediamo di quale percentuale stiamo parlando.
Inoltre, Giuliani parlava di andare a leva, e chi sa cosa significa (e non parlo solo di amplificazione delle performance ma anche di richiamo margini ecc.) si rende conto dell'assurdità. Davvero si sarebbe finiti a dormire sotto i ponti.

E' tutto un discorso di timing, esattamente ciò che fai parlando dell'azione Azimut ai minimi...ma da quali massimi veniva?
Parlare dopo uno dei più grossi rialzi della storia, appunto, è facile.

E comunque l'articolo nasce da sanzioni Consob per questioni assai gravi come la profilazione dei clienti e la conseguente valutazione dell'adeguatezza delle operazioni.
16 marzo 2017 11:31 - tommaso1834
Bhè....ricollegare la professionalità dei consulenti Azimut,(ma il discorso può valere per chiunque), alle dichiarazioni del suo A.D. Giuliani del 2008 mi sembra quantomeno fuorviante se non poco corretto; le dichiarazioni di stampa sono una cosa, la professionalità di chi svolge il proprio lavoro con i clienti un'altra; in ogni caso la vostra affermazione " se qualcuno avesse seguito quel consiglio, di lì a pochi mesi si sarebbe ritrovato a vivere sotto i ponti!" è falsa e tendenziosa: i minimi della famosa crisi del 2008 sarebbero stati toccati di lì a pochi mesi e da marzo del 2009 è partito uno dei più grossi rialzi che la storia ricordi. Ma forse pretendete che il bravo consulente (o A.D.) faccia il guru e azzecchi anche il giusto timing, per essere degno della vostra considerazione. Lo stesso titolo Azimut che a luglio 2008 valeva meno di 6 euro, oggi ne vale quasi 16, senza contare i dividendi distribuiti. Sarei stato ben contento di investire molto in quel periodo se ne avessi avuto il coraggio! Forse ,invece di discreditare qualunque soggetto del risparmio gestito a prescindere, dovreste fare un atto di umiltà e riconoscere che il diavolo non è poi così cattivo come lo si dipinge... almeno non sempre e a prescindere....
9 marzo 2017 18:52 - macheneso
Esatto, proprio loro: i fortissimi della consulenza, i diversi, gli orizzontali...e che ci vuoi fare.
8 marzo 2017 13:22 - federico6198
Ma che scandalo proprio i primi della classe i più bravi figuriamoci gli altri componenti del trio lescano medilanum,generali e anima....
  (Da 1 a 9 di 9)