testata ADUC
Avvocato Canzona chiede pagamento per libretti antichi
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
29 ottobre 2014 0:00
 
Mia moglie nel 2011 aveva aderito ad una Class Action che l'"avvocato" Canzona diceva di aver promosso per i Libretti postali antichi.
Mia moglie come richiesto versò 150 Euro e poi non abbiamo più sentito notizie.
Oggi è arrivata una citazione di un avvocato che difende Canzona secondo la quale mia moglie dovrebbe pagare circa 3500 Euro per una parcella fra l'altro mai arrivata. Cosa consigliate?
Valentino, da Fratta Todina (PG)

Risposta:
Il "famoso" (per motivi non proprio simpatici) avvocato Giacinto Canzona colpisce ancora. Pretende danaro per aver assistito la cliente in una causa di cui la cliente non ha mai conosciuto l'iter e che a nostro modo di vedere non andava nemmeno intrapresa o quantomeno non andava intrapresa nelle maniere strombazzate da Canzona (vedi la rivalutazione monetaria delle somme giacenti sul libretto).
Siamo certamente in grado di assisterla nei confronti di una persona i cui comportamenti sono stati spesso oggetto di critiche e pure sanzioni.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori