testata ADUC
Azioni Carismi - Cassa Di Risparmio di San Miniato
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
12 gennaio 2018 0:00
 
La Cassa Di Risparmio di San Miniato è stata appena salvata dal Credit Agricole che ha acquisito la maggioranza. Sono un piccolo azionista consigliato dalla mia filiale nel 2012 ad acquistare azioni Carismi, già dopo il primo anno si sono deprezzate avendo chiuso la banca il bilancio in passivo. In filiale mi hanno rassicurato che i successivi bilanci sarebbero stati positivi avendo portato a perdita tutti i crediti inesigibili e mi hanno consigliato di acquistare nuovamente un pacchetto di azioni per mediare il valore. Negli anni successivi la situazione non è migliorata, mi hanno consigliato prima di non vendere e poi dopo ho capito che non c'era la possibilità di vendere (azioni fuori mercato).
Sono possessore di 600 azioni per un valore di acquisto di circa 9.000 euro, valore che adesso dopo l'aumento di capitale è praticamente azzerato, adesso avendo visto ciò che è accaduto dopo è evidente l'input che la banca ha dato alle sue filiali di racimolare denaro dai correntisti quanto più possibile essendo in grave crisi finanziaria, qui si tratta di un vero e proprio raggiro. Lo so che gli azionisti risparmiatori lo sono a proprio rischio e pericolo e non sono tutelati, ma in questo caso si tratta di titoli fuori mercato della banca per cui si è correntisti e vi chiedo perciò se sia possibile fare una qualche azione nei confronti della banca.

Risposta:
E' possibile ricorrere all'Arbitro per le Controversie Finanziarie presso la Consob. A parte inviamo l'elenco dei dati che ci occorrono per poter fornire un parere approfondito sul caso specifico.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori