testata ADUC
Restrizione ipoteca
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 luglio 2020 0:00
 
Buongiorno.
Nel 2015 ho stipulato un mutuo prima casa per 110.000 su un immobile (appartamentino e garage) con iscrizione di ipoteca di primo grado. Vorrei vendere il garage in quanto non ne ho più bisogno. Ho chiesto alla banca la restrizione di ipoteca per liberare il garage dall'ipoteca.
La banca mi ha risposto che non è possibile in quanto appartamento e garage per essa sono da considerarsi un unico immobile.
In realtà sono catastalmente separati.
Ho acquistato a marzo 2020 un garage più grande che al comune ho volturato come pertinenza dell'abitazione. Il garage che ho intenzione di vendere è oggi non più pertinenza della abitazione.
Vorrei sapere se la banca può impedire la restrizione di ipoteca e se effettivamente la banca sta operando correttamente.
Quale altra soluzione è possibile se la banca si oppone?
Grazie.
Roberto

Risposta:
se il suo è un mutuo fondiario, dopo aver pagato una certa parte del debito, è prevista la possibilità sia di ridurre l'importo dell'ipoteca che di liberare degli immobili.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori