testata ADUC
Estinzione anticipata prestito
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
1 agosto 2020 0:00
 
Nel dicembre 2019 io e mia moglie abbiamo ottenuto la concessione di un prestito di € 25.000. A distanza di mesi, per accordi economici intercorsi, si è deciso di chiedere alla Banca finanziatrice l’eliminazione della cointestazione restando il prestito intestato allo scrivente.La Banca ha accettato provvedendo alla modifica mediante estinzione del prestito cointestato ed alla contestuale erogazione di un nuovo prestito intestato allo scrivente. Senonché si è potuto accertare che l’estinzione è stata maggiorata del 1% a titolo di estinzione anticipata. E’ normale tale procedura? In effetti trattasi di una estinzione fittizia per avere la possibilità di modificare l’intestazione ad un solo debitore. Grazie.
Antonio, dalla provincia di CZ

Risposta:
Il collegio di coordinamento dell'Abf si è di recente pronunciato su tale questione ritenendo non corretta l'applicazione della penale in caso di estinzione più accensione di nuovo finanziamento.
Le consiglio di inviare un reclamo alla banca.
----------------
Ha risposto Anna D'Antuono: https://www.aduc.it/info/dantuono.php
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori